Villa Paloma è un’esplosione di buone sensazioni, tradotte in realtà dalla collaborazione di più figure. L’obiettivo comune era quello di dare forma ad un abbraccio, ad un ricordo, al più fresco e profumato dei respiri.

L’abbraccio che la proprietaria desiderava era proprio quello del legno. Progettolegno è stato affiancato da uno studio indicato dalla cliente, e, grazie alla progettazione integrata di più figure e persone, il risultato è una casa disegnata sulle aspettative e sui sogni del committente. Il tetto presenta una volta che avvolge e che coccola i suoi abitanti con il suo comfort.  Il ricordo invece è quello dell’orto dei genitori che esisteva proprio dove ora sorge la casa in legno realizzata da Progettolegno.

E il respiro al quale abbiamo accennato? Ebbene, la proprietaria si accorge che l’aria che inspira in casa profuma di buono e di natura. Se ne accorgono anche i suoi ospiti, a conferma che il legno è un materiale vivo che fa stare bene le persone che accoglie. Le sue parole sono esattamente queste:

Quando entro, questa casa profuma, lo percepisco io e lo percepiscono le persone che mi vengono a trovare, è ariosa, ci fa respirare aria pulita.

Quando piove, spegniamo la televisione per sentire il ticchettio della pioggia sul tetto.

Un altro aspetto di cui sono innamorata è il calore del legno, è un materiale vivo che mi fa stare bene.

Se penso che qui c’era l’orto dei miei genitori e oggi c’è la mia casa in legno…

Per quanto riguarda la tecnologia di realizzazione, per Villa Paloma è stato scelto il metodo in autocostruzione Steko. Il sistema Steko si avvale di moduli prefabbricati che vanno affiancati e sovrapposti. Questo metodo permette, per chi lo desidera, l’autocostruzione della propria casa, naturalmente affiancato dal professionista che si preoccupa di guidarlo nella varie fasi di realizzazione. Egli controlla accuratamente che i lavori seguano il corretto corso.

Lo studio che ha curato il progetto di Villa Paloma ha indicato alla cliente Progettolegno perché “l’azienda migliore per la qualità del prodotto e del servizio”.