Emergenza Coronavirus Covid-19

Emergenza Coronavirus - Gestione del lavoro - Progettolegno

Emergenza Covid-19 – Aggiornamento 23 marzo 2020 -NEW

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 22 marzo 2020 che prevede la chiusura di attività produttive non essenziali o strategiche, compresi i cantieri edili, per il contenimento e la gestione del Covid 19.

Per questo, a partire da oggi, tutti i nostri cantieri sono sospesi fino al 3 aprile 2020, salvo nuove disposizioni del Governo.

Per i nostri clienti:

Vorremmo rassicurare i nostri clienti che, appena l’emergenza sarà rientrata, saremo pronti per ripartire a pieno regime grazie anche al lavoro che il nostro ufficio sta portando avanti in modalità smart working.

Per chi ancora non ci conosce:

Per il momento non possiamo conoscerci personalmente, ma vi invitiamo a visitare il nostro sito e a chiederci informazioni: https://www.case-in-legno-progettolegno.it/ mail: info@progettolegnocase.it

In questo momento di difficoltà per tutto il Paese, ci stringiamo idealmente in un abbraccio ad ognuno di voi. 

. . . . . . . . . . . . . . . . .

Emergenza Covid – 19 – Aggiornamento 11 marzo 2020

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha firmato il Decreto del 9 marzo 2020 con le nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus Covid-19 sull’intero territorio nazionale.

Siamo profondamente consapevoli della drammaticità che stiamo vivendo, e siamo nel contempo desiderosi di portare avanti il nostro lavoro.

La nostra azienda è operativa e stiamo adottando scrupolosamente le misure di prevenzione dettate dal Governo in tema di contenimento del COVID-19.

Coronavirus, abbiamo bisogno della collaborazione di tutti voi:

In cantiere:

  • Clienti e tecnici: Stiamo cercando il più possibile di far proseguire le lavorazioni programmate nei ns. cantieri, ovviamente con un numero ridotto di maestranze. Chiediamo ai ns. Clienti e ai loro Tecnici di evitare il più possibile l’accesso ai cantieri, per garantire l’incolumità vostra e delle nostre maestranze. In caso contrario ci troveremo costretti a sospendere le lavorazioni.
  • Fornitori: Alla consegna e/o ritiro dei materiali in cantiere, il trasportatore dovrà scaricare/caricare la merce rimanendo a distanza di sicurezza senza far firmare le bolle o altra documentazione. I documenti di trasporto verranno posizionati sui colli o inviati successivamente tramite mail al ns. ufficio.

In ufficio:

  • Il personale non sarà presente in ufficio, abbiamo deciso di svolgere il nostro lavoro da casa fino a quando l’emergenza non sarà rientrata.
  • Vi chiediamo di utilizzare per lo scambio di informazioni la mail: info@progettolegnocase.it
  • Vi garantiamo che tutte le mail saranno lette, prese in carico e vi richiameremo.
  • Per i nuovi clienti: Non sarà possibile incontrarci personalmente, ma possiamo iniziare a conoscerci al telefono.  Visitate il nostro sito e chiedeteci informazioni, sarà nostra cura richiamarvi al più presto: https://www.case-in-legno-progettolegno.it/, mail: info@progettolegnocase.it

Sempre:

  • Rispettare le disposizioni in termini di distanza interpersonale di almeno 1 metro e adottare tutte le precauzioni previste.