Perché scegliere una casa in legno

Perché scegliere una casa in legno

Perché scegliere una casa in legno

Perché scegliere una casa in legno? Vi siete mai posti questa domanda? Scegliere una casa in legno non è una questione di prezzo. Le case in legno di alta qualità e con alte prestazioni, hanno un costo simile a quelle in muratura.

Perché scegliere una casa in legno rispetto ad una casa tradizionale

La differenza tra case tradizionali riguarda la qualità di vita che si ha nelle case in legno.

Infatti il legno è un materiale vivo, con caratteristiche non riproducibili da altri materiali.

  • Benessere abitativo. Scegliere una casa in legno per il benessere abitativo è sicuramente il primo motivo da tenere in considerazione. Il legno è un ottimo isolante naturale. La casa in legno mantiene un microclima interno molto piacevole durante tutto l’anno, è fresca in estate e calda in inverno. Il legno si comporta come un regolatore di umidità in quanto assorbe l’umidità in eccesso e la rilascia gradualmente nell’ambiente quando diventa troppo secco. Quindi la casa non avrà muffe come invece spesso accade nelle case costruite con il sistema tradizionale. L’aria che si respira è sana, l’ambiente domestico è accogliente e non si sentirà mai la sensazione di freddo umido tipica della stagione invernale, o dell’afa asfissiante che invece ci opprime in estate.
  • Risparmio energetico. Dato che la casa in legno crea un microclima interno favorevole e non disperde il calore, gli impianti di riscaldamento e rinfrescamento vengono utilizzati pochissimo, o non vengono utilizzati affatto, e questo significa avere un forte risparmio a livello energetico e bollette più leggere. Questo è sicuramente un ottimo motivo del perché scegliere una casa in legno.
  • Velocità di costruzione. Dato che le pareti vengono prodotte in fabbrica, quando arrivano in cantiere vengono assemblate rapidamente e i tempi si riducono notevolmente rispetto ad una casa in muratura.
  • Resistenza ai sismi. Le case in legno resistono ai terremoti e non crollano. La resistenza meccanica del legno permette all’abitazione di assorbire forze e sollecitazioni di notevole entità e la sua elasticità consente alla casa di assorbire meglio l’onda sismica.
  • Resistenza al fuoco. Le case in legno resistono al fuoco. Contrariamente a quanto siamo abituati a pensare, il legno brucia lentamente, infatti carbonizza sulla superficie rallentando il propagarsi delle fiamme all’interno. La struttura non collassa, come avviene per le abitazioni in muratura, e gli abitanti hanno il tempo di uscire e mettersi in sicurezza.
  • Basso impatto ambientale. Non dimentichiamo inoltre che il legno è presente in natura ed è un materiale completamente naturale e rinnovabile. Per la sua lavorazione si necessita di poca energia, al contrario di quanto avviene per per le case costruite con sistema tradizionale.
  • Bellezza. Con il legno è possibile progettare qualsiasi tipo di struttura, tradizionale o moderna, e si può scegliere se lasciare tutto il legno a vista o solo alcune parti, come il tetto. E’ un materiale vivo e trasmette un forte senso di calore e accoglienza.

 

Perché una casa in legno?

Non è il prezzo che che rende una casa in legno più conveniente, ma il benessere, la sicurezza e la serenità che offre ai suoi abitanti.


Richiedi un preventivo per la tua casa in legno

 

Nome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Via (richiesto)

Città (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa.