Detrazioni fiscali per ristrutturazioni in legno

12802795_1001119163295824_2872096399214688292_n-800x490

Detrazioni fiscali per ristrutturazioni in legno

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato l’aggiornamento relativo agli sgravi fiscali per chi ristruttura la propria casa, o aumenta il livello di efficienza energetica, che sarà valido fino al 31 dicembre 2016 (Legge di stabilità 2016).

Per le ristrutturazioni in legno (ma anche con altri sistemi costruttivi), la legge prevede la detrazione dell’Irpef del 50%, su un limite massimo di spesa di € 96.000,00 per ogni unità immobiliare.

Fanno parte delle ristrutturazioni edilizie vari tipi di interventi che possono cambiare l’edificio in maniera importante, migliorando la qualità di vita degli abitanti:

      • demolizione e fedele ricostruzione della casa
      • realizzazione di una mansarda o di un balcone

 

Detrazioni Irpef per case in legno

Inoltre è prevista una detrazione Irpef del 65% delle spese effettuate per l’adeguamento sismico di case che si trovano in zone altamente sismiche. Ricordiamo che le costruzioni in legno hanno un’ottima resistenza ai terremoti in quanto sono leggere e flessibili. In caso di sisma, l’edificio oscilla ma non crolla, permettendo agli abitanti di mettersi in sicurezza.

Le detrazioni fiscali riguardano anche gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici nella misura del 65% delle spese sostenute.

La stessa legge di stabilità 2016 ha prorogato fino al 31 dicembre 2016 la detrazione del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore ad A+ (A per i forni).

Per maggiori informazioni, potete consultare la Guida dell’Agenzia delle Entrate sia per quanto riguarda le Agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie, che le Agevolazioni fiscali per il risparmio energetico.

Se state pensando di migliorare la vostra casa e la vostra qualità di vita, possiamo consigliarvi la strada migliore da intraprendere. Oppure, se avete un tecnico di fiducia, non esitate a contattarlo e potrà suggerirvi la soluzione migliore per sfruttare le agevolazioni fiscali. Ma attenzione, perché dal 1° gennaio 2017, le detrazioni di imposta per le spese sostenute torneranno al 36% con un limite massimo di € 48.000,00 per unità immobiliare.

 


Richiedi un preventivo per la tua casa in legno

 

Nome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Via (richiesto)

Città (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa.