Come ricevere un preventivo per una casa in legno

quanto-costa-costruire-una-casa-in-legnoCome ricevere un preventivo per una casa in legno?  Il costo delle case in legno dipende da una serie di fattori come il tipo di progetto, la classe energetica, le finiture e la tecnologia usata durate il processo di realizzazione.

Progettolegno garantisce che il prezzo preventivato sarà fisso e certo senza aumenti in corso d’opera come spesso accade per le costruzioni in muratura.

I tempi di montaggio sono rapidi e, cosa molto importante, vi accorgerete immediatamente del risparmio che avrete sui costi dell’energia dato che la casa in estate si manterrà fresca ed in inverno sarà calda ed accogliente, utilizzando solo in minima parte impianti di raffreddamento e riscaldamento.

Senza dimenticare che vivrete in un ambiente creato appositamente per voi, tenendo conto di tutte le esigenze della vostra famiglia, sano, accogliente, in armonia con il paesaggio circostante. I prezzi di una casa in legno, per quanto rapportabili ai prezzi di una costruzione tradizionale, devono – pertanto – essere contemplati partendo dal presupposto che dal momento in cui ci si andrà ad abitare, il risparmio energetico influirà sulle spese future, garantendo in pochi anni un risparmio di gran lunga superiore rispetto ad un’abitazione realizzata con altri materiali.

Richiedi senza impegno un preventivo per una casa in legno

Nome (obbligatorio)

E-mail (obbligatorio)

Telefono (obbligatorio)

Via (obbligatorio)

Città (obbligatorio)

Oggetto

Messaggio

Cliccando INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali,
ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003

Fare i giusti calcoli consente di avere un preventivo senza sorprese

Attratti dalla bioedilizia e dai bassi consumi energetici, sono in molti a prendere la decisione di realizzare una casa in legno. Cercheremo ora di quantificare il COSTO di alcuni tipi di CASE IN LEGNO per verificarne la reale fattibilità. Diciamo, innanzitutto, che la casa in legno consente di pianificare le spese al centesimo ma ci sono una serie di spese accessorie che incidono sulla sulla spesa finale. L’investimento iniziale è quello che riguarda l’acquisto di un lotto di terreno edificabile, perché le case in legno sono case a tutti gli effetti, vincolate, come le case costruite in muratura, alle vigenti norme edilizie. La casa per poter essere realizzata necessita di una platea in cemento armato. Inoltre, si devono aggiungere le spese tecniche che riguardano la redazione e la presentazione del progetto per ottenere dal Comune la concessione edilizia, la parcella del tecnico incaricato della direzione dei lavori, il piano di sicurezza che prevede due coordinatori, la relazione geologica e la progettazione e la direzione lavori della statica. Alle spese tecniche, vanno anche aggiunti gli oneri comunali, urbanizzazione primaria e secondaria e costo di costruzione. Infine, ci sono i costi per gli allacciamenti per l’acqua, per la corrente elettrica, per la rete fognaria e per la rete del gas.

Per sapere quanto costa una casa in legno è opportuno fare un sopralluogo e comprendere insieme al cliente l’entità del progetto.