Case in legno e permesso di costruire

case in legno e permesso di costruire

Case in legno e permesso di costruire

Il permesso di costruire è obbligatorio anche per gli edifici in legno.

Ci è capitato in diverse occasioni di parlare con persone che pensavano di costruire la propria casa in legno su un terreno agricolo, affermando “tanto è fatta di legno, non è una casa vera”.
Questa è un’idea completamente sbagliata. 
Utilizzare il legno non è  un modo per evitare i vincoli legislativi imposti per le costruzioni.
Gli edifici in legno sono strutture abitative a tutti gli effetti per la cui costruzione le pratiche burocratiche sono le stesse richieste per le abitazioni in muratura.
Non si tratta di case mobili, su ruote, provvisorie, ma di case montate su fondamenta in cemento armato, sono strutture stabili e permanenti.

 

Case in legno e permesso di costruire

 

Quindi, la prima cosa che serve quando si pensa di costruire una casa in legno è un terreno edificabile per cui bisognerà ottenere il permesso di costruire dal comune di competenza.
Non è possibile costruire su terreni agricoli o soggetti a vincoli paesaggistici.
Contravvenire a queste direttive significherebbe infrangere la legge e deturpare i luoghi in cui viviamo.
Come dimostra il mercato costantemente in crescita, le case prefabbricate in legno sono un’ottima soluzione abitativa con impatto ambientale bassissimo, un forte risparmio energetico ed un comfort abitativo eccellente.

 

Richiedi un preventivo per la tua casa in legno

Nome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Via (richiesto)

Città (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa.