10 buoni motivi per costruire una casa in legno

10 buoni motivi per costruire una casa in legno

10 buoni motivi per costruire una casa in legno

10 buoni motivi per costruire una casa in legno – Quando si parla di case in legno, alcune persone sono portate a pensare ad edifici poco solidi, destinati ad una vita breve, soprattutto a causa di agenti atmosferici, terremoti, muffe o fuoco.

Niente di più sbagliato. Fortunatamente la percezione verso questa tipologia di abitazione sta cambiando, facendo crescere sempre di più i numeri di chi decide di costruire per sé e per la propria famiglia una casa in legno.

Se anche voi state iniziando a valutare questa possibilità, ecco dieci buoni motivi per costruire una casa in legno.

Durevolezza nel tempo

Spesso, sbagliando, siamo portati a pensare che una casa in legno abbia durata limitata nel tempo. Al contrario, un edificio in legno progettato con tutte le accortezze può durare molto più a lungo di una casa in muratura. Infatti non è strano incontrare, soprattutto in alcuni paesi del nord Europa, edifici in legno che hanno anche oltre un secolo di vita.

Ovviamente non bisogna trascurare l’aspetto della posa in opera che deve essere realizzata a perfetta regola d’arte. Una minima manutenzione delle parti in legno esposte agli agenti atmosferici, permetterà di mantenere invariate le loro caratteristiche funzionali ed estetiche.

Strutture solide

Una delle maggiori perplessità sulle case in legno è che siano strutture poco solide. In realtà si tratta di edifici spesso e volentieri più sicuri rispetto alle case in muratura.

Infatti anche le case in legno, come le case tradizionali, sono dotate di fondamenta in cemento armato che sono però meno profonde perché la struttura in legno è più leggera di quella in muratura.

Libertà nella progettazione

Questo è uno degli aspetti più interessanti e apprezzati nelle case in legno. Si tratta di costruzioni con una struttura più leggera, che permettono di realizzare progetti anche molto originali e di dare libero sfogo alla creatività. Infatti, il legno è adatto sia a case su un solo livello che a costruzioni multipiano.

Inoltre, su una casa in legno potrete utilizzare tutti i materiali che desiderate per rivestimenti e rifiniture, qualsiasi siano il vostro gusto e la vostra disponibilità economica.

Velocità di costruzione

Le pareti delle case in legno vengono realizzate all’interno dell’azienda di costruzione poi, una volta pronte, vengono portate sul posto e montate. Questo permette tempi di costruzione, montaggio e consegna ridotti rispetto alle costruzioni tradizionali. Una volta terminata, la casa in legno è pronta per essere abitata subito in quanto è costruita a secco e non ha bisogno di aspettare i tempi di asciugatura come avviene per le case in muratura.

I tempi poi dipendono anche dalla tipologia di costruzione e dalla complessità del progetto.

Sicurezza da incendi e terremoti

Alcune persone, erroneamente, pensano che le case in legno siano più vulnerabili in caso di incendio o terremoto. Invece una casa in legno è più sicura in queste situazioni.

In caso di incendio, il legno brucia molto lentamente e mantiene inalterate le proprie caratteristiche strutturali, anche con alte temperature e per molto tempo. La causa di un possibile incendio non è da ricercare nel materiale utilizzato per la costruzione ma, come per le case in muratura, da componenti interni come stoffe o elettrodomestici.

Durante i terremoti, le case in legno riescono ad assorbire meglio le scosse grazie alla loro leggerezza ed elasticità, limitando i danni alla struttura. Questo significa solo una cosa: che una casa in legno non collassa, e mantiene inalterata la sua struttura permettendo alle persone di mettersi in salvo.

  • Sostenibilità ambientale

Non esiste modo migliore per rispettare l’ambiente che scegliere una casa in legno. Il legno è un materiale ecologico e naturale ed il suo utilizzo ha un impatto ambientale minimo. Con il legno si può creare un ambiente isolato ottimamente che permette di risparmiare nelle spese di riscaldamento e raffrescamento, diminuendo i costi e abbassando le emissioni di anidride carbonica.

  • Fa bene alla salute: qualità dell’aria

Le case in legno rispettano l’ambiente, dicevamo. Ma non solo. Fanno anche bene alla salute di chi le abita. Infatti il legno ha un ottimo comportamento termoigrometrico che regola l’umidità presente nell’ambiente assorbendola quando è in eccesso per rilasciarla quando diventa troppo secco. Questo evita la formazione di muffa e permette di mantenere all’interno della struttura un clima salubre con aria pulita che migliora la qualità di vita anche delle persone che soffrono di asma o allergie.

  • Tenuta all’aria

Le case in legno hanno un’ottima tenuta all’aria, ovvero l’involucro edilizio è chiuso ermeticamente  e non presenta fessure, buchi o altri elementi che possano causare spifferi d’aria con conseguenti perdite di calore, passaggio di rumori, formazione di muffe. Un impianto di ventilazione automatizzata con recupero di calore garantisce il ricambio dell’aria, lo smantellamento dell’umidità in eccesso ed il dissipamento dell’anidride carbonica, senza disperdere il calore.

  • Isolamento acustico

Gli edifici in legno garantiscono anche un altro aspetto interessante, ovvero l’isolamento acustico. Sono abitazioni particolarmente adatte a chi non sopporta il caos e i rumori, e desidera rilassarsi in totale silenzio. E non è un mistero che una casa silenziosa migliori la qualità della vita. La casa in legno assorbe i rumori che provengono dall’esterno e che vengono generati dall’interno, con una vera e propria barriera sonora fonoassorbente.

  • NZEB Near Zero Energy Building

Una volta si parlava di case in Classe A, oggi c’è qualcosa di meglio. Ovvero case NZEB Near Zero Energy Building. Si tratta di edifici a “Energia Quasi Zero” che hanno un rapporto vicino allo zero tra energia prodotta ed energia consumata. Infatti, utilizzando isolanti naturali e infissi di altissima qualità, potrete garantire alla vostra abitazione la più alta prestazione energetica. Nei NZEB Near Zero Energy Building non vengono utilizzati combustibili fossili per riscaldamento, raffrescamento, energia elettrica e ventilazione, e la minima quantità di energia richiesta, viene prodotta da fonti rinnovabili.

E voi, avete ancora qualche dubbio? Contattateci per maggiori informazioni.


Richiedi un preventivo per la tua casa in legno

Nome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Via (richiesto)

Città (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Cliccando INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali,
ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003